Pubblicato il Lascia un commento

Le bomboniere

L’acquisto delle bomboniere dovrebbe spettare alla famiglia della sposa che può acquistare l’oggetto consultando lo sposo oppure no. Occorre prevedere per tempo questo acquisto, perché l’infinita varietà dei prodotti oggi in commercio rende difficile la scelta; inoltre il negozio presso il quale si ha intenzione di fornirsi deve essere in grado di provvedere puntualmente alla consegna. Le bomboniere devono essere rigorosamente uguali per tutti gli invitati; gli unici a ricevere una bomboniera differente da quella degli altri sono i testimoni, ai quali è d’obbligo donare un oggetto più importante. I confetti inseriti nelle bomboniere devono essere di numero dispari, l’ideale è cinque. Va ricordato inoltre che la bomboniera deve essere consegnata, a chi non ha avuto la possibilità di partecipare alla cerimonia, entro un mese dalla data di nozze. Le bomboniere non si offrono mai prima delle nozze, Ogni scatoletta va consegnata o inviata dopo il matrimonio. Da non dimenticare: la bomboniera non è un ringraziamento per il regalo ricevuto, e quindi gli sposi sono tenuti a inviare un biglietto di ringraziamento appena tornati dal viaggio di nozze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *