Pubblicato il Lascia un commento

Il velo

Il velo della sposa

Nell’immaginario collettivo il velo è l’accessorio più tradizionale dell’abbigliamento da sposa. Sono molte le spose che ancora oggi non vogliono rinunciare al romanticismo di questa nota dal sapore antico. Un tempo si usava indossare il velo conservato in famiglia, tramandato di generazione in generazione, simbolo di valori inattaccabili dal tempo e augurio di felicità. Ormai è piuttosto raro avere la fortuna di recuperare il velo della nonna o della bisnonna, in genere quindi si sceglie prima il vestito e poi gli si abbina il velo adatto. Il velo maggiormente usato è molto leggero, in tulle, ma si possono trovare alternative anche in chiffon, in organza o in pizzo. Può essere corto a campana oppure più lungo e anche a strascico. Sarà trattenuto da un diadema, uno spillone o un’acconciatura floreale. Ultimamente sono molto richiesti veli con decorazioni a soggetto, come per esempio fiori o farfalle. L’importante, comunque, è che sia adeguato allo stile dell’abito e al tono complessivo della cerimonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *