Pubblicato il Lascia un commento

Uno squillo di trombe

Corsivo inglese o stampatello ombreggiato? Bianco o écru? Rettangolare o quadrato? Non importa. Comunque sia, la partecipazione di nozze è la fanfara che annuncia un evento bellissimo e molto importante. E’ come il trailer di un film o la fascetta di un libro: presenta i protagonisti, il luogo dove diranno il “si” più significativo della loro vita comunica il tono che avrà la cerimonia. E’ quel cartoncino che preso in mano, verrà girato, rigirato… e commentato. Quindi, dal testo al formato, al carattere, al tipo e colore della carta, niente va lascito al caso. [Io sposa Il mio meraviglioso matrimonio]. Un biglietto colorato, una frase spiritosa con diverse soluzioni per chi preferisce uscire dagli schemi. Se preferite la partecipazione tradizionale, stampa a rilievo, una leggera tonalità di grigio o di seppia, un carattere corsivo con iniziali. [ Tutto da Cherubini Bomboniere Padova ].

Pubblicato il Lascia un commento

Ed ancora…

Cercate di vivere di godervi fino in fondo questo giorno. Non fatevi prendere dalle preoccupazioni. A questo proposito risulta davvero essenziale la presenza di un supervisore per tutti problemi legati alla realizzazione del vostro sogno. Potrebbe trattarsi di una vostra cara amica o del vostro testimone, che si occuperà della disposizione della chiesa degli invitati, della sistemazione al ricevimento e a tutti i piccoli problemi che possono presentarsi. Lasciate liberi da questi piccoli obblighi i genitori, perché l’emozione potrebbe giocare brutti scherzi e portare ad inutili nervosismi. Nel caso in cui non possiate contare su nessun conoscente, potreste delegare questi compiti ad un professionista. E’ importante decidere prima ogni aspetto e particolare, ma qualcosa può sempre sfuggire. Ad esempio, un piccolo inconveniente che si realizza di frequente in matrimoni sia religiosi che civili, è quello della penna. Ne sono testimonianza tante foto di nozze: all’atto della firma del registro compare una misera penna di plastica. Avete curato tutto nei minimi particolari, non tralasciate questo! Basta affidare una bella penna stilografica ad un vostro testimone che la conserverà fino al momento delle firme. La sostanza non cambia, ma anche questi piccoli particolari hanno la loro importanza.